CEMENTIFICIO ABBANDONATO

Un ”polverone” attorno alla Buzzi Unicem, nonostante il cementificio sia chiuso da tempo e ora si pensi alla sua riqualificazione;

“Polverone” non a caso, dal momento che il comune, in una delibera pubblica, scrive nero su bianco che la proprietà dell’azienda non avrebbe osservato una serie di norme in materia ambientale quindi sono aumentati i tumori ai polmoni in zona.

 

Buona Visione!